5.12.12

Alga in superficie e Dracula nel profondo



Ieri pomeriggio ho ricevuto la comunicazione che immantinente vi giro: 

Cari lettori,


È con immenso piacere che vi invitiamo alla Cerimonia annuale di Alga!
Come ormai da tradizione, dopo più di un anno di letture, votazioni e commenti, premieremo il vincitore della corrente Edizione e annunceremo i nuovi cinque titoli partecipanti all'Edizione 2013 del concorso. Vi aspettiamo

Martedì 18 Dicembre, ore 18:30
Circolo dei Lettori
Via Bogino 9, Torino


Saranno presenti gli autori Consolata Lanza, Francesco Gallo, Valeria Amerano, Marisa Porello, Silvestro Catacchio, Mariagrazia Nemour, Carlo Bertolini e Claudia Manselli. Gli autori saranno disponibili per discutere dei loro libri e autografare le copie cartacee.
...

In sostanza il 18 dicembre saprete chi tra i cinque partecipanti ha vinto il concorso indetto per il 2012 e conoscerete i cinque partecipanti per l'edizione 2013.
È stato un concorso funestato da numerosi problemi, quello di quest'anno, tanto che la consueta presentazione ha finito per slittare da giugno fino alla seconda metà di dicembre. Alga sta lavorando per ampliare e arricchire la propria presenza on line cercando nel contempo di essere più presente sul mercato attraverso i negozi convenzionati. 
Come spiegavo in un altro post credo che il progetto Alga sia tra i più interessanti e innovativi nel quadro dell'attuale situazione editoriale e ho prestato volentieri il mio piccolo aiuto per arrivare a questo risultato. D'altro canto non è facile trovare libri da 200-300 pagine a 3,00 euro, sia su carta che on line.
L'incontro sarà l'occasione anche per conoscere gli attuali progetti e le intenzioni di Alga. Non mancate. 
...
Approfitto di questo spazio per segnalare la terza puntata - questa volta si affronterà il secondo capitolo - dello speciale dedicato a Dracula di Bram Stoker che si terrà venerdì 7 dicembre, ore 18.30, presso il circolo culturale «Verba manent» di V. Lessona 46[1] . Ancora una volta sarà l'ottimo Franco Pezzini a guidarci all'inseguimento del Dracula classico
Ottima occasione per tutti gli appredisti Renfield.





[1] Questa volta spero tu mi abbia sentito, Lady Simmons ; )
    


2 commenti:

Nick Parisi. ha detto...

Ti segnalo un piccolo refuso: il nome di Bram Stoker è scritto in maniera non corretta. ;)

Maxciti ha detto...

@Nick: la maledetta «h»... grazie, lo metto subito a posto.