Libri ed e-book

*** Libri ordinabili qui: 




Settembre
CS_libri, pp. 133, € 2,99
e-book formato kindle.

Settembre è una superterra quasi interamente coperta di acqua. Vi abita un popolo, i comeniti, discendenti della popolazione ellenica attuale. La Seconda Onda di arrivo sul pianeta è stata formata da popoli del sud-est asiatico e del Pacifico. Il pianeta fa parte di una coalizione di mondi popolati da esseri umani e, quando invasori giunti da un pianeta estraneo alla coalizione attaccano Settembre, i comeniti chiedono aiuto agli altri mondi. Questo il punto di partenza di un romanzo di fantascienza ambientato nei mondi della Corrente, dove i Gioanniti, fanatici religiosi devoti al Cristo Morto, tentano la conquista del pianeta Settembre. Ad aiutare i locali e combattere i Gioanniti interverra un'armata internazionale composta da abitanti di altri pianeti della coalizione, in uno scontro che vedrà gli invasori all'offensiva avanzare e uccidere militari e civili, nel corso di una vera guerra santa. Qualsiasi riferimento all'ISIS è assolutamente voluto e cercato.
L'unica speranza per i comeniti e gli alleati è legata all'intervento dell'enigmatica Udienza e dei suoi soldati. Ma un altro segreto è contenuto nel pianeta Settembre, come scopriranno i protagonisti, un sergente promosso troppo velocemente capitano e una sergente maggiore decisamente troppo polemica per avere una carriera decente. 

Disponibile a € 2,99 su Amazon.it.




In controtempo
CS_libri, pp. 172, € 14,00

Il mio unico e solo libro in carta e pagine, pubblicato nel 2007 dalla CS_libri, ovvero dalla libreria che dirigevo. 
L'avete già pensato? Bene, adesso lo scrivo, in modo da togliervi ogni rimorso: «Beh, l'avranno pubblicato perché l'ha scritto lui». Cosa almeno parzialmente vera. Per quanto mi riguarda posso aggiungere che si tratta di un'antologia di otto racconti di lunghezza variabile, con la prefazione di uno scrittore (vero), Alessandro Defilippi, e che sono stati ben accolti dai lettori. Dove per «ben accolti» si intende averne venduto qualche centinaio di copie, quanto basta perché per la libreria non sia stato un cattivo affare averli stampati. In sostanza se la CS ha chiuso non è stata colpa di questo libro. 
Se qualcuno vuole averne qualche info può comunque sintonizzarsi con L'Indice (recensione di Franco Pezzini), o con il Corriere della Fantascienza (recensione di Vittorio Catani), o con Tellus Folio (recensione di Gordiano Lupi), o con il blog di Davide Mana. Infine può dare un'occhiata a qualcuna delle mie pagine, qui e qui.
Il libro è tuttora disponibile ed eventualmente ordinabile qui - scrivendo a cs_libri[at]fastwebnet.it - o presso le principali librerie on line: 






La testa fra le nuvole
CS_libri

Una breve avventura sul modello di Jules Verne. Non soltanto basata, a essere sincero, ma anche un po' «rubata», nel senso che vi compare - sia pure brevemente - uno dei maggiori personaggi del grande scrittore francese. Personaggio che - in ogni caso - qui non rivelerò. Una specialissima aeronave, un professore dannatamente tedesco, un allenatore di football inglese, un giovane ingegnere italiano e una giovane donna decisamente particolare sono i personaggi di questa novella. Da leggere sistemati ben comodi, nella speranza di essere riuscito a evocare la sottile magia dei libri di Jules Verne. 
* disponibile gratuitamente qui.


Il perdono a dio
CS_libri

Il perdono a dio è un racconto lungo e ha vinto il premio Omelas, nel 2002. Ma non è che basta aver vinto un premio per indurre qualcuno a scaricare un racconto e mettersi a leggere. Aggiungo quindi che il perdono a dio (minuscolo, leggendo si capisce il perché) è qui unito alla presentazione che ne fece Vittorio Catani per ALIA 1, ormai esaurito, e al racconto Un rifugio a Baba Yaga, uscito in ALIA 2, altrettanto esaurita. Il tutto fa un buon numero di pagine. E soprattutto rende il tutto un inizio per un ciclo che ho scritto che comprende due racconti lunghi, quattro racconti brevi e un romanzo. Lo dico perché sappiate che se per il momento non spendete nulla per questo volumetto poi sarete irresistibilmente spinti a leggere i successivi. Aggiungo che uno degli due racconti lunghi è già disponibile proprio qui, con il titolo Luna lontana. Commenti, osservazioni e critiche (leggere ma soprattutto educate, per carità) li potete inviare qui, su questo blog.  
* Disponibile gratuitamente in formato .epub qui 
e disponibile anche nel formato acrobat.pdf qui. 


Luna lontana
CS_libri

Romanzo breve di fantascienza ambientato su un pianeta di recente colonizzazione - Sem secondo pianeta di un sistema che comprende altri due pianeti, Cam e Jafet - dove la vita quotidiana è complessa e difficile. I collegamenti con gli altri sistemi non sono facili e l'esistenza significa lavoro, lavoro e altro lavoro. Non vi sono mostri infernali, intrepidi comandanti, invasioni aliene o malattie innominabili, soltanto il sogno impossibile di Balthazar, un bambino, e i desideri di chi vorrebbe andarsene per sempre da quella vita.
Disponibile a € 2,99 su Amazon.it.






Leggere al buio
CS_libri

Il reggitore di Chouss ha ordinato di bruciare i libri e con loro i Lettori. Embered, un anziano Lettore, ha deciso di ritornare in patria per combattere la sua ultima battaglia contro di loro. Ma scoprirà presto di non essere solo.
Una storia dai connotati apparenti di un fantasy ma che, mostrerà presto caratteristiche molto particolari e una storia molto più lunga e imprevedibile. Già pubblicato in forma stampata nel 2008 su ALIA Scrittori Italiani ritorna oggi in formato digitale. 

Disponibile a € 2,99 su Amazon.it




Coralinda
CS_libri

Un libro per ragazzi. Cioè, per la ragazza, mia figlia. Dove si racconta di una bambina mezza gatta e mezza umana, dei suoi bizzarri amici e degli incontri con Aguzza, Elah, Parsiphal e il piccolo bomber. Un romanzo concitato e mi auguro allegro. Piccolo particolare, l'antagonista mi sembrava passato di moda, poi, quasi miracolosamente l'ho ritrovato al nostro fianco, come racconta la sua prima apparizione nel libro: 
«Sgrinfio Katodico Granbricconi a Canale Pingue: Gattalia ha bisogno di me»
Disponibile anche nel formato e-pub qui.

 Per qualsiasi commento, osservazione, critica, rilievo o riflessione, si può scrivere a:
massimo.citi[at]fastwebnet.it
immancabilmente vi risponderò.   

Nessun commento: