11.2.08

Fata Morgana 11

Il 28 di marzo è ancora lontano, ma è bello prendere una rincorsa lunga.
Fata Morgana è l'antologia di narrativa «mista» che Silvia Treves (qui in una foto che ne mostra l'innata incapacità di essere seria) e io curiamo da qualcosa come una decina d'anni. Nella seconda metà di marzo dell'anno successivo all'uscita di FM teniamo una presentazione alla quale invitiamo gli autori dell'antologia passati e presenti. Durante l'incontro si parla della nascita dell'ultimo FM, dei racconti scelti, e delle intenzioni per il futuro. Qualcuno - negli ultimi anni Erica Monforte - legge brani scelti dall'antologia, si mangiano dolcetti e si beve qualcosa.
Quest'anno, per l'appunto, la presentazione sarà venerdì 28 marzo, ore 21.00 presso la Libreria CS - V. Ormea 69, Torino. A leggere potrebbe essere ancora una volta Erica, ma non è detto.
Chi vuole venire, si accomodi. Astenersi giovani promesse, geni incompresi ed eterni esordienti. FM non è un trampolino per l'eterna fama, soltanto un lavoro che speriamo di far bene.

3 commenti:

Piotr ha detto...

Come sarebbe a dire "astenersi giovani promesse, geni incompresi ed eterni esordienti"?
E io che sono evidentemente l'elemento unico di intersezione tra i tre insiemi?
Poffarbacco.
Ah, ma io me ne frego, delle tue istruzioni per l'uso. E ci vengo, il 28/3, altro che storie.

Fran ha detto...

Meno male che Piotr riesce a venire, perché quel weekend non ce la faccio, accidenti.
Mi aspetto un bel post con quello che è successo e delle foto :-)

maxciti ha detto...

Peccato... non ci contavo ma ci speravo. In ogni caso, promesso: avrai foto e post. Meno seri possibile.
In quanto a Piotr, beh, come definirlo esordiente? Egli ha già lussuosamente esordito con le prestigiose edizioni CS_libri, non possiamo dimenticarlo :)
Ti aspettiamo, Piotr.
Fuori, dopo la scuola.