2.7.12

Anche le pietre si muovono...


Soltanto un rapidissimo intervento per segnalare che Silvia Treves, per pura combinazione mia moglie, ha finalmente sfornato il suo nuovo post in uno dei Blog al mondo meno curati dal proprio autore... 
Si tratta di un curioso post su un tema decisamente inconsueto: «è nato prima l'uovo o la gallina?». 
Silvia ha una sua motivata convinzione che illustrerà abilmente. Non escludo che al termine della lettura, comunque, vi venga appetito : ) 





7 commenti:

Romina Tamerici ha detto...

Fai bene a fare un po' di sana pubblicità. Non conosco il blog di tua moglie: farò un salto!

Nick Parisi. ha detto...

Sono contento che la Silvia abbia ripreso mano al suo blog! Ci farò un salto.

Romina Tamerici ha detto...

Il post è bellissimo e molto dettagliato, quindi capisco se ci ha messo un po'.

maxciti ha detto...

@Romina Tamerici: grazie! Senza la pubblicità nessuno - ovviamente - ti fila...
@Nick / Romina: il problema di Silvia è quello di essere una dannatissima perfezionista che non scrive una riga senza essere certa di ciò che dice. E di avere pochissimo tempo. Il risultato è quello di scrivere un post ogni tot mesi... Il risultato è sicuramente buono, lo ammetto, ma è duro vederne uno...

Romina Tamerici ha detto...

L'agave è una pianta che fiorisce una sola volta in tutta la sua vita e dopo una media di 20 anni da quando nasce! Nessuno però le mette fretta...

La peonia fa grandiose fioriture una sola volta l'anno eppure è splendida da togliere il fiato...

Se l'agave fiorisse mille volte, nessuno noterebbe i suoi fiori, forse. Se la peonia fiorisse quattro volte l'anno non si avrebbe più il dolce gusto dell'attesa.

cily ha detto...

Ma il blog di tua moglie è davvero strepitoso!
Bellissimi post interessanti e approfonditi!
Diciamo che la lentezza degli aggiornamenti al momento non mi affligge nel senso che c'è moltissimo da leggere dei post passati eppoi con i miei tempi biblici...
Diciamo che la capisco benissimo quando parla di mancanza di tempo. :)

maxciti ha detto...

@Cily; sono d'accordo, maledizione. Fortunatamente mia moglie scrive poco, altrimenti farei bene a chiudere baracca e blog e andare serenamente a spazzare. Uno WOW! e molti ringraziamenti da lei in persona, in piedi alle mie spalle a spiare la mia posta...