19.2.12

Centesima finestra


Non posso sinceramente affermare di avere una conoscenza decente o comunque accettabile dei gruppi e degli artisti degli ultimi anni. Diciamo che conosco poco e male ciò che è accaduto sui palchi, negli studi - e negli stadi - dalla fine degli anni '80. 
Mi è comunque sporadicamente accaduto di essere aggiornato da qualche video o da qualche programma radiofonico non troppo corrivo, programmi e video, purtroppo, in genere trasmessi in orari poco confacenti al mio personale ritmo circadiano...
...
Ho conosciuto i Massive Attack, gruppo/collettivo musicale inglese nato nel 1987 e che ha pubblicato il primo CD nel 1991, grazie al video che trovate qui sotto, girato in occasione dell'uscita dell'album 100th Window, del 2003. 
Un video considerevole per l'atmosfera cupamente fantascientifica e per il racconto di una rapida, allucinante mutazione. Tanto più allucinante per me, che ho una vera fobia verso le farfalle notturne.  
Consiglio di ascoltare il brano musicale armati di un buon paio di cuffie. Il lavoro musicale di sfondo è veramente notevole. 

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Purtroppo i tuoi video non li posso mai vedere, ma con i Massive Attack non posso non commentare.
Tutta una serie di CD ha viaggiato con me e cari amici fino in Spagna (Figueres, poco dopo il confine con la Francia) ed è stata la colonna sonora di tutte le gite. Quando li ascolto posso chiudere gli occhi e rivedere i paesaggi, sento perfino gli odori.
Ah, la musica.
(sono Fran)

maxciti ha detto...

Opperdincibacco! Il tuo deve essere un problema di lavoro, temo. Ma se non è così avvisami. Non so bene che cosa ci posso fare, ma tenterò. Nulla di peggio che sapere che è impossibile vedere i video che si scelgono.
Comunque sia, anche per me i MA sono importanti. Li ho sentiti in mille occasioni, anche se con un'attenzione che mi impediva di utilizzarli per scrivere. Già perché o ascolti i MA o scrivi.

cily ha detto...

Adoro i Massive Attack!
Li ascoltavo all'Università mentre macinavo esercizi di Fisica e di Analisi.
Bellissimo video!
Atmosfera stupenda sia il pezzo che le immagini!
Non lo conoscevo. Diciamo che li ho sempre solo ascoltati e non mi è venuto in mente di vedere i loro video.
Un po' perchè la tendenza ultimamente è di fare videoclip insignificanti e quindi è da un po' di anni che non cerco i videoclip di pezzi che mi piacciono.
Un po' perchè all'epoca non era così semplice trovare i video online.
Grazie mille per questo post!
Davvero graditissimo!

Cily

cily ha detto...

Mmm mi sa che non si è capito bene dal mio commento precedente che non conoscevo il video ma il pezzo sì!

Le poche ore di sonno si fanno sentire! :)

Cily

maxciti ha detto...

@Cily; avevo capito che conoscevi già il brano, anche se penso che aver visto il video aggiunga «qualcosa» a un brano già ottimo di per sè. Il mio disco di 100th window è decisamente un po' consumato e su alcuni lettori cd tende a inciampare o a saltare parti musicali. Questo penso dia l'idea di quanto l'ho ascoltato. E senza nemmeno utilizzarlo per scrivere.
Saltando di palo in frasca, il sonno da neonato mi è abbastanza noto. L'essenziale è cercare di non perdere l'equilibrio e non tentare di soffocare il neonato sotto un cuscino e sott'acqua : )